Karnak Sensor

ll Karnak Sensor è l’apparecchiatura più pratica che esista al mondo per captare a distanza il linguaggio elettromagnetico biofrequenziale tra cervello ed organi. Permette di definire la funzionalità cerebrale delle persone valutandone gli squilibri energetici.
Il meccanismo tramite il quale il cervello interagisce con il circuito elettronico è
interpretato dal sensore. Questo permette di effettuare un check-up dell’energia cerebro-organica evidenziando le condizioni psico-fisiche del paziente.
Grazie al Sensore Karnak possiamo confermare che il cervello non è solamente una macchina pensante ma esercita anche un’influenza elettromagnetica interattiva a distanza.

ORIENTARSI SECONDO NATURA

L'organismo vivente

può essere considerato come un circuito elettrico oscillante, dove ogni neurone o cellula tramite il DNA-RNA trasmette, in base alla loro funzionalità elevata o meno intensa, dei campi elettromagnetici che si propagano nell’ambiente.
Il Sensore Karnak è un circuito elettronico formato da oscillatori liberi che fungono da antenna e capta principalmente i campi elettromagnetici che il cervello trasmette nonché quelli emessi dagli organi.
Questo dispositivo collegato ad un Personal Computer permette,tramite un software, di decodificare la captazione dei campi elettromagnetici fluttuanti direzionali da 0,5 a 80 Hz che il cervello umano emette.
Prima di analizzare lo stato energetico di una persona, viene eseguito un set-up dell’ambiente che rileva l’intensità dell’influenza elettromagnetica nell’ambiente nelle frequenze suddette.



Prenota Ora la Tua Consulenza

Scopri la sede più vicina a te e richiedi un’appuntamento con Valeria

Richiedi Consulenza

Il test

NON è INVASIVO in quanto non c’è alcun contatto tra il soggetto, lo strumento di rilevazione e l’operatore, basta infatti stare seduti difronte allo strumento per meno di un minuto, Il test ha una durata di soli 45 secondi!
Effettuando un’analisi energetica si ha modo di identificare le cause che comportano gli squilibri energetici Biofrequenziali e le sintomatologie che arrecano disturbo al benessere psico-fisico.
Il test energetico consente inoltre di poter agire in prevenzione.
Lo strumento non è un dispositivo elettromedicale e non è diagnostico. Un’analisi energetica effettuata tramite il Sensore Karnak consente di andare oltre il “Come ti senti” e di vedere effettivamente “Come stai”.